Il leprotto

Finchè non viene a mangiarmi sedani e insalate nell’orto lo considero un simpatico animaletto; ma se si azzarda a infrangere le regole della civile convivenza (ciascuno a casa sua e soprattutto fuori dal mio orto) potrei anche diventare un cacciatore.

Ecco la graziosa bestiola sorpresa in mezzo alle vigne, anche se un po’ sfocata. Io non ero munito di teleobiettivo ma solo di cellulare, e non potevo comunque telefonarle e chiederle di avvicinarsi un po’…

Leprotto (in basso) 4 lug 2009

Leprotto (in basso) 4 lug 2009

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...