Inventario

Siamo verso la fine di luglio, ormai curo l’orto da quasi quattro mesi e ne sono davvero contento. E credo che anche papà, se ogni tanto gli dà un’occhiata, sorrida sotto i baffi.

Certo che sono andato un po’ oltre i progetti e le ambizioni iniziali, di coltivare solo una parte della superficie e solo con poche varietà.

17 luglio 2009 Pomodori tondi 3

17 luglio 2009 Pomodori tondi 3

In effetti oggi il mio orto ospita (cito in ordine sparso):

  • Pomodori (Cinque varietà: Neri, Cuore di bue, Datterini, Ciliegini, Tondi)
  • Insalate (Ben sette tipi: Rucola, Manigot, Gentilina, Foglia di quercia, Cicoria, Canasta, Romana)
  • Melanzane
  • Cetrioli
  • Fagiolini
  • Zucchini
  • Costine
  • Trombette
  • Aglio
  • Cipolla
  • Cavolfiori
  • Cavoli cinesi
  • Peperoncini piccanti (tre diverse varietà)
  • Carote…
  • …oltre agli asparagi che vivono lì da anni…
  • e a tre piante di carciofi, anch’essi sopravvissuti.
  • E poi pesche (una pesca noce e tre di vigna), albicocche e qualche vite di uva fragola.

E’ vero che non mi occupo allo stesso modo di tutto, ma è altrettanto vero che il lavoro non manca. Ora che fa molto caldo inizio il lavoro nell’orto non prima delle cinque e mezza (del pomeriggio!), ma non termino prima delle nove e mezza.

…e poi per tre giorni ho tutti i muscoli indolenziti e non riesco a piegare la schiena. Mi farà davvero così bene?

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...