4 ottobre 2009: Carote, prezzemolo e sedani

Le carote stanno pian piano crescendo.

Le carote

Le carote

In realtà ho scoperto che la carota trova il suo habitat naturale in terreni sabbiosi, molto friabili, dove può svilupparsi sottoterra dritta come un fuso, a differenza di ciò che capita qui dove il terreno è argilloso e duro (“Questa langa porca”, diceva la buonanima di Beppe Fenoglio ne “La malora”).

Piccola ma sincera

Piccola ma sincera

Giorgia ne ha raccolta una per verificarne lo stato di crescita.

Finalmente il prezzemolo

Finalmente il prezzemolo

Il prezzemolo è in buona forma…

I pigrissimi sedani

I pigrissimi sedani

… mentre i sedani si rivelano ogni volta più pigri. Temo che non cresceranno oltre i 20 cm che hanno faticosamente raggiunto.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...