Il mio pergolato

Lo scorso anno, in occasione dei lavori di ristrutturazione della casa, avevo fatto piantare quattro robusti pali per costruire un bel pergolato. Ora sono alla fase due.

Il compressore, usato la prima volta per passare l'impregnante

Il compressore, usato la prima volta per passare l'impregnante

Ho finalmente tirato fuori dalla confezione il compressore acquistato mesi fa, e mi sono avventurato nella verniciatura a spruzzo dell’impregnante per proteggere le traverse dell’erigendo patio dall’umidità.

A metà del lavoro

A metà del lavoro

Esperienza più che positiva: fatte alcune intuitive regolazioni il compressore si dimostra utilissimo per eseguire bene e rapidamente un lavoro che, in effetti, non richiede grande precisione o risultati artistici.

Al prossimo giro vedrete il pergolato montato.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

3 Responses to Il mio pergolato

  1. Mara ha detto:

    Ciao Paolo, leggevo sempre il tuo diario “ortofrutticolo” ma il tuo ultimo intervento risale ormai a giugno 2011…non fai più l’orto ? Tutto ok ?

    • Paolo Moretto ha detto:

      Ahimè, Mara, è così: ho rinunciato all’orto, perchè è troppo impegnativo per un cittadino. Lo scorso anno c’era ancora mia mamma che, nei periodi di ferie, poteva in qualche modo gestire la situazione, ma da dicembre lei non c’è più. Mi sono dedicato un po’ di più agli alberi da frutta, che mi stanno dando belle soddisfazioni. Mi impegno però a riprendere l’attività del blog: non disperare!
      Grazie dell’attenzione, comunque
      Paolo

      • Mara ha detto:

        Ciao, grazie per la risposta Paolo, peccato non fai più l’orto, speravo mi potessi dare qualche dritta sulla “potatura” dei pomodori magari corredata da foto, tutti dicono bisogna togliere i rametti laterali ma ho notato che pure questi se lasciati crescere fanno i fiorellini dai quali nascono i pomodori…vabbè qualcosa ne verrà fuori 🙂
        Mi dispiace per tua mamma
        Mara

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...